Foto Basket PallacanestroDall'NBA americana, al campionato italiano di basket, tutte le info per gli amanti del mondo cestistico riportatevi da we-news. Flirt dei giocatori, Risultati delle singole partite, Biglietti, News sui regolamenti, Classifiche, tutto sul basket. Rimanete aggiornati anche con i nostri feed ed iscrivetevi alla nostra newsletter.

DARUSSAFAKA DOGUS INSTANBUL VS EA7 EMPORIO ARMANI MILANO, GIORNATA 2 EUROLEGAL'EA7 Emporio Armani Milano è attesa giovedì 20 Ottobre alle 20:45 a Istanbul per la partita contro il Darussafaka Dogus, valevole per la seconda giornata di Eurolega. Entrambe le formazioni vengono dalla vittoria al debutto stagionale europeo, rispettivamente contro la Stella Rossa di Belgrado ed il Maccabi Tel Aviv. L'Olimpia sta facendo anche molto bene nella massima serie cestistica italiana, a punteggio pieno, con 3 vittorie su 3 partite disputate. Gli uomini di Repesa cercheranno anche di mantenere l'imbattibilità europea e di giocare al meglio delle loro possibilità. Di seguito tutti i dettagli.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare

images/stories/basket/giocatori/andrea-bargnani.jpgE' ufficiale, il Mago del basket nostrano esportato in terra americana, Andrea Bargnani, saluta la terra dello zio Sam e, dopo 10 anni di onorata carriera a stelle e strisce, torna in Europa. A seguito anche dei guai fisici che lo hanno tormentato negli ultimi due anni negli States, il romano, una volta rescisso il contratto che lo legava ai Brooklyn Nets, ha preferito restare in Europa, dopo lo sfortunato torneo preolimpico, accasandosi in Spagna, al Baskonia di Vitoria.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare

images/stories/basket/competizioni/nba.jpgSaranno 10, di cui 2 extraeuropei, quest'anno, i giocatori protagonisti in Eurolega, selezionati dalle franchigie Nba, chiamati a dimostrare tutto il loro valore nel campionato di basket più competitivo al mondo. 7 di questi provengono dal campionato spagnolo, il che dimostra la qualità del livello competitivo della lega iberica. I blancos del Real Madrid perderanno, addirittura 3 giocatori, il Barcellona 2, Malaga e Laboral 1 ciascuno. Provengono dalla Turchia, Dalla Germania e dalla Russia gli altri. Andiamo a conoscerli insieme.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare

images/stories/basket/competizioni/nba.jpgContinuando nell'analisi dei movimenti di mercato delle franchigie Nba della West Conference, in prospettiva 2016-17, andiamo, oggi, a dare i nostri voti alle altre compagini che non avevamo ancora preso in esame nel nostro precedente articolo. Per quanto riguarda San Antonio, pende sui texani un grosso punto di domanda, a seguito del ritiro di Tim Duncan e l'addio di David West. Dallas, dal canto suo, dopo i grandi propositi iniziali ha dovuto ridimensionare i suoi obbiettivi. Bene Utah e, in prospettiva, anche Denver, male Phoenix e New Orleans.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare

images/stories/basket/competizioni/nba.jpgNella trade estiva più ricca della storia Nba, anche ad Ovest, quest'anno, abbiamo potuto registrare dei colpi di mercato davvero notevoli. In una West Conference dominata, l'anno scorso, da Golden State, i Warriors hanno capito che, per arrivare fino in fondo e non essere sconfitti nelle finals 3-4 da 3-1 era assolutamente necessario effettuare un ulteriore salto di qualità. Per questo si è arrivati ad ingaggiare un top player come Kevin Durant, cosa che pone quelli della Baia in cima ai pronostici per la vittoria finale. Bene anche Minnesota, Houston e Portland, male Lakers, Sacramento e OKC. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare

images/stories/basket/competizioni/nba.jpgTornando ad analizzare il mercato free agent Nba di quest'anno, per quanto riguarda le franchigie della East Conference, alcune compagini come Indiana e Detroit hanno dato ampia prova di capacità manageriali, piazzando colpi interessanti. I primi, ad esempio, si sono aggiudicati due ragazzi terribili come Jeff Teague e Thad Young, affiancando un elemento di esperienza come Al Jefferson a una promessa come Myles Turner. I secondi, riconfermata una pedina fondamentale come Andre Drummond, hanno portato a casa il gigante Marjanovic, Ish Smith in regia e un ottimo tiratore come Leuer. Meno bene, invece, Milwaukee e Orlando mentre Philadelphia si coccola la sua prima scelta Ben Simmons.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare