Il Milan re di Giugno, le altre squadre si scateneranno a Luglio?
Il Milan re di Giugno, le altre squadre si scateneranno a Luglio? 

Perchè dopo l'arrivo di Andrè Silva al Milan, i profili twitter interisti hanno cominciato a fare il tam tam con i tifosi, tranquilli, Inter is coming? Il calciomercato del Milan inizia a preoccupare gli avversari? O è solo una questione di tempo,  con la potenza di Suning che inizierà a sprigionarsi e a fare colpi a Luglio? E la Juventus sorniona del dopo Cardiff? Ha preso Schick, ma resterà in bianconero o sarà un movimento di assestamento, con un prestito iniziale al Sassuolo? Tante domande, normale nel calciomercato di Giugno. La certezza però è il passo spedito del Milan: dopo Musacchio e Kessiè, ecco Ricardo Rodriguez e Andrè Silva.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

L'Inter lo aveva capito, il mercato anticipato del Milan per rimontare dopo quattro stagioni difficili rischia di contaminare il clima e la fiducia fra i propri tifosi.

Ecco perchè pochi giorni fa, il Club nerazzurro aveva twittato: "Ogni famiglia può avere un momento di difficoltà, l’importante è farsi trovare pronti quando inizia la battaglia #InterIsComing #FCIM".

Sarà sicuramente così, non ci sono dubbi economici al riguardo, ma intanto i giorni e le settimane nerazzurre allo scoperto, con il Milan che continua ad accumulare colpi, non sono semplici.

Quella del 12 Giugno sembrava una semplice domenica di attesa della settimana decisiva per un sì o un no al Milan da parte di Gianluigi Donnarumma, il giovane portiere in scadenza di contratto Giugno 2018.

E invece nella tarda serata si è diffusa la notizia che, dopo aver superato i test di Milanello, Andrè Silva avrebbe effettuato proprio oggi le visite mediche per il Milan.

Ventiduenne, prima punta del Porto e della Nazionale portoghese, Andrè Silva costava 60 milioni di euro, ma è "venuto via" a 35 milioni più bonus per la necessità dei Dragoes di fare in fretta per motivi di Fair play finanziario.

Un altro nazionale per il Milan, il portoghese Andrè Silva, dopo l'argentino Musacchio, l'ivoriano Kessie e lo svizzero Ricardo Rodriguez: la reazione dei tifosi rossoneri è stata entusiasta.

Ma le altre? L'Inter doveva attendere la nomina del nuovo allenatore, ok Luciano Spalletti, e la presa effettiva dell'incarico da parte di Walter Sabatini nella struttura societaria.

Due timing profondamente diversi fra Milan e Inter, ma i tifosi nerazzurri iniziano a reagire, pensavano che il Milan fosse morto e sepolto e invece incassano una operazione di mercato dopo l'altra.

Sul fronte nerazzurro i nomi caldi sono quelli in arrivo da Roma, sia Rudiger che Nainggolan, meno il centrocampista Corentin Tolisso, del Lione, che predilige le squadre che fanno la Champions League e che è al centro di un'asta inavvicinabile.

La Juventus ha preso Schick, che girerà al Sassuolo, tratta N'Zonzi, sogna Douglas Costa, insomma i bianconeri stanno uscendo dal post Cardiff consci comunque della loro superiorità in Campionato.

A Roma è settimana decisiva in giallorosso per Di Francesco e Totti, mentre in casa Lazio si attendono nuove su Keita e Biglia, prima di andare su nuovi progetti di mercato come quello di Calhanoglu.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Milan preso anche Andrè Silva, 12 Giugno 2017, milannews.it.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).