Logo We-News

We-News | Paid-To-Write | Guadagnare Scrivendo Articoli di Cronaca e Politica

Ultimi Commenti

Risultati di Calcio da Serie A ai Mondiali | we-news.com

CHAMPIONS LEAGUE 2012-2013: I RISULTATI DELLE PARTITE DEL GIORNO MARTEDI 18 SETTEMBRE 2012.

champions leagueSi sono concluse da poco le partite della Champions League 2012-2013 di oggi Martedì 18 Settembre 2012, che ha visto scendere in campo le squadre dei primi quattro gironi della competizione.

Ecco, di seguito, i risultati delle partite della serata odierna della Champions League 2012-2013:

Dinamo Zagabria-Porto 0-2: dopo la cessione di Hulk allo Zenit c'era molta curiosità di vedere all'opera il Porto orfano del suo miglior attaccante; i lusitani non hanno disputato una grande partita ma hanno comunque rispettato i pronostici battendo la Dinamo Zagabria per 0-2 con gol di Lucho Gonzalez al 41° del primo tempo e di Defour al primo minuto di recupero della ripresa.

PSG-Dinamo Kiev 4-1: tutto facile per il PSG di Ancelotti; al 19° i parigini sono già in vantaggio con Ibrahimovic, a segno su rigore, mentre 10 minuti più tardi arriva il gol dell'altro ex milanista Thiago Silva che anticipa di soli tre minuti il gol di Alex; nella ripresa accorcia le distanze Miguel Veloso, ex Genoa, prima del 4-1 definitivo siglato da Pastore, ex Palermo.

Montpellier-Arsenal 1-2: i Gunners battono i campioni di Francia in carica passati in vantaggio al 9° del primo tempo con Belhanda su rigore; ma al 16° e al 18° Podolski e Gervinho chiudono i conti per l'Arsenal nonostante la buona prova dei francesi, all'esordio assoluto in Champions League.

Olympiakos-Shalke 04 1-2: a tre punti insieme all'Arsenal nel girone B c'è lo Shalke che avrebbe potuto vincere con uno scarto ampiamente maggiore; tedesci in vantaggio al 41° con il difensore Howedes, poi nella ripresa succede di tutto con il pareggio di Abodun al 58°, il nuovo vantaggio di Huntelaar al 59° ed il rigore fallito dallo stesso olandese un minuto più tardi.

Milan-Anderlecht 0-0: inizio negativo per la squadra di Allegri che gioca male e non riesce a sfruttare le poche occasioni create nell'arco dei 90 minuti di gara; bene, invece, l'Anderlecht che guadagna un punto prezioso nell'economia del girone.

Malaga-Zenit 3-0: strepitoso successo del Malaga, alla prima esperienza nella Champions League, che piega lo Zenit di Spalletti senza difficoltà; al 13° gli spagnoli sono già avanti per 2-0 grazie ai gol del gioiello Isco e di Saviola, mentre nel finale di partita ancora il giovane Isco chuide la partita con un gol bellissimo.

 

Real Madrid-Manchester City 3-2: partita noiosa per 60 minuti poi succede di tutto a partire dal vantaggio inglese firmato da Dzeko che sfrutta la prima occasione della partita per i Citizens; passano tre minuti e pareggia Marcelo, con la complicità di una deviazione di Javi Garcia; il City torna in vantaggio all'85° con una punizione di Kolarov, ma nell'arco di quattro minuti il Real Madrid ribalta clamorosamente il risultato con i gol di Benzema e Cristiano Ronaldo.

Borussia Dortmund-Ajax 1-0: bella partita anche questa, con il Borussia che riesce a sbloccare il risultato solo nei minuti finali nonostante le tante occasioni da gol create; la rete del successo porta la firma del bomber Lewandowski.

Written by Luca Petrella modificated by AdminGat

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

 

COMMENTA QUESTA NOTIZIA

Regolamento sui Commenti (I trasgressori verranno BANNATI A VITA):

    • NO SPAM. Puoi segnalare un link SOLO se è davvero utile e SOLO rendendolo NON attivo. Per es. da www.nomesito.it a nomesito . it
    • NO a volgarità, diffamazione, razzismo, pornografia, pedofilia, gioco d'azzardo, alcool, fumo, etc.

Hai trovato un errore o una disattenzione?! Non scrivere un commento qui sotto, MA comunicacelo direttamente su Contatti Redazionali

PER COMMENTARE, DEVI PRIMA ESSERE
REGISTRATO e LOGGATO

Seguici su:

Commenta
l'Articolo

We-News