IN ATTESA DEGLI US OPEN 2011In attesa degli Us Open 2011, due nomi: Novak Djokovic e Serena Williams, rispettivamente vincitori nell'ATP di Montreal e nel Wta di Toronto.


Novak Djokovic nuemro 1 del mondo subito dopo la vittoria a Wimbledon, sembra davvero invincibile, Serena Williams sta facendo passi da gigante ed è pronta per rivincere gli Us Open 2011.

 


Dopo aver battuto in semifinale Tsonga, un ottimo Fish attendeva il serbo in finale nel torneo del Master Series 1000 Atp Montreal.

Dopo un primo set andato liscio, 6-2 per Djokovic, c'è stata la reazione di Fish che riusciva ad imporsi 6-3 nel secondo set regalando al pubblico la speranza di un incontro non a senso unico.

Nel terzo set però Novak (o se volete Nole), ha insistito con la sua eccezionale difesa e i suoi colpi profondi, riuscendo a vincere 6-4 il decisivo set e portare a casa il torneo di Montreal.

In vista degli Us Open 2011, l'ennesima prova di compattezza e forza da parte di Djokovic che non ha nessuna intenzione di abdicare e che vuole concedere il bis nel Grande Slam, dopo Wimbledon anche gli Us Open.

 

A Wimbledon Serena Williams cedeva prima di vedere la finale al rientro sui campi da tennis dopo circa 1 anno di stop.

Ma la sua condizione fisica e soprattutto il suo gioco, Serena lo sta ritrovando, e così arriva in finale nel Wta di Toronto dove Samantha Stosur che aveva sconfitto la nostra Roberta Vinci ai quarti, prometteva battaglia.

In realtà la battaglia non è durata molto ed è sembrata alquanto impari, Serena ha imposto la sua potenza nei colpi e si è aggiudicata 6-4 il primo set.

Ancor meglio ha fatto nel secondo set, dove la Stosur in balìa della Williams, ha ceduto con un secco 6-2; partita e trofeo a Toronto per Serena Williams, che ora pare davvero favorita per aggiudicarsi l'edizione degli Us Open 2011.

 

Carmine Orlando

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.