Immagine Logo Usain Bolt.

Dopo il successo al meeting Zagabria, Usain Bolt si riconferma anche al Memorial Van Damme di Bruxelles, ultimo appuntamento della Diamond League 2011: Usain Bolt  vince i 100 metri segnando il nuovo primato stagionale (e anche della manifestazione) in 9"76, che indicano  9 centesimi meglio di quanto fatto in Croazia.

Alle sue spalle si piazzano i connazionali Nesta Carter, che taglia il traguardo in 9"89, e Lerone Clarke, terzo con 10"05.

Così oramai Usain Bolt ha eliminato la delusione ai mondiali quando fu squalificato per una partenza errata.

 

Ma la sua supremazia sta iniziando ad essere messa in discussione, specialmente da una nuova leva, Yohan Blake: il campione mondiale nei 100 metri fa sua la gara dei 200 metri in Belgio segnando un fantastico 19"26, a soli 7 centesimi dal primato del mondo di Usain, a cui strappa, però, il record del meeting fissato nel 2009 con 19"57.

Yohan Blake si avvicina e Usain Bolt non può più sbagliare.

I 100 metri femminili vanno invece alla statunitense Carmelita Jeter che, con il crono di 10"78, precede la giamaicana Veronica Campbello, con il tempo di 10"85, e l'atleta di Trinidad e Tobago, Kelly-Ann Baptiste, terza con il tempo di 10"90.

 

Quinta l'azzurra Simona La Mantia con un salto di 4,27 metri nel salto in lungo femminile vinto dall'ucraina Olha Saladukha (14,67).

Vince la cinese Yanfeng Li (66,27) nel disco donne.

Anna Chicherova vince la gara di salto in alto superando l'asticella posta a 2 metri e 5 centimetri, nuovo record del meeting.

Al secondo posto la connazionale Yelena Slesarenko con 1.96; mentre terza si piazza la svedese Ebba Jungmark con 1.93, stessa misura ottenuta dalla croata Blanka Vlasic e dalla nostra Antonietta Di Martino, classificatesi rispettivamente quinta e sesta.

Written by Mario Lombardi modoificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.