Nel 2005 l’Italia raggiunse per l’ultima ImmagineLogo  pallavolo risultati.volta e vinse una finale europea; ad oggi dopo 6 anni quella bella esperienza l’Italia azzurra di Volley torna in una finale europea, battendo addirittura i campioni in carica della Polonia del coach azzurro Andrea Anastasi in 3 set (25-22, 25-21, 25-20).

La Nazionale azzurra ha dimostrato di essere una squadra concreta ed attenta in ogni fase del match.

La vittoria è avvenuta nello Wiener Stadthalle, con il tifo tutto per i polacchi

 

Il primo set è il più combattuto ed equilibrato e le due formazionii nazionali si rispondono a vicenda punto su punto.

Ma l’Italia presenta un Savani ed un Lasko in più che fanno la differenza tra le varie nazionali.

Nel secondo tempo l’Italia parte nel modo migliore e si porta subito su un + 5, ma l’Italia ha un momento di fermo e la Polonia si riporta sotto, andando lei vicino all’Italia grazie ad un parziale di 5-0.

Il nostro coach che è sempre stato molto attento decide di inserire Simone Parodi al posto del più giovane Ivan Zaytsev e questa è stata una mossa molto precisa ed indovinata.

Così l’Italia torna avanti prima con Parodi che ha iniziato a schiacciare e quando gioca sembra sempre superiore agli altri ed insieme a Mastrangelo forma una coppia di schiacciatori ad altissimo livello, con lo stesso Mastrangelo a muro e poi con Lasko, portano l’Italia a vincere il set.

Nel terzo la Polonia tenta di rientrare e sembra che posa farcela nei primi punti del terzo set.

Si portano anche avanti per 11-8, ma qui termina il forcing della Polonia.

 

Lasko attacca da par suo e la difesa a muro inizia ad erigere un muro perfetto.

Nel punteggio finale Lasko la fa da mattatore con 17 punti, seguito da Savani con 16, ma con tre ace.

L’Italia giocherà domani alle 18 con la vincentre tra Russia e Serbia, e probabilmente passerà la Russia, superiore alla Polonia e ci vorrà una squadra al massimo della forma per vincere il titolo europeo.

Forza azzurri.

Written by Mario Lombardi modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.