serie aLa Juventus guida la classifica a punteggio pieno, con 12 punti, dopo la quarta giornata del campionato di Serie A 2012-2013: i bianconeri vincono contro il Chievo e approfittano dei passi falsi di Napoli e Lazio per restare da soli in vetta alla classifica.

Napoli e Lazio non tengono, dunque, il passo; i partenopei pareggiano a Catania e salgono a 10 punti, da soli al secondo posto, davanti ai biancocelesti, sconfitti in casa dal Genoa, e fermi, così, a 9 punti assieme alla Sampdoria, fermata sul pari in casa dal Torino.

Sale anche la Fiorentina, ora a 7 punti in classifica, mentre resta a 6 punti l'Inter, sconfitta in casa dal Siena, raggiunta dal Genoa, vittoriosa nel posticipo contro la Lazio, e tallonata ora dall'Atalanta che sale a quota 5 punti, grazie alla vittoria interna ottenuta in extremis sul Palermo.

Assieme all'Atalanta troviamo il Catania, che in dieci uomini dal 2° minuto del primo tempo è riuscita a strappare un ottimo pareggio al Napoli; sale anche l'Udinese che conquista la prima vittoria del campionato e raggiunge in classifica a 4 punti il gruppetto formato da Roma, Torino, Parma e Bologna.

Crisi nera, invece, per il Milan, alla terza sconfitta in quattro partite: i rossoneri sono nei bassifondi della classifica di Serie A 2012-2013 con appena 3 punti, in compagnia del Chievo.

 

Alle spalle di Milan e Chievo troviamo il Cagliari, fermo a 2 punti; i sardi devono recuperare la partita con la Roma rinviata dal prefetto per motivi di ordine pubblico ma la società di Cellino potrebbe perdere la partita a tavolino per 0-3.

Chiudono la classifica della Serie A 2012-2013 il Palermo ed il Pescara in penultima posizione con 1 punto davanti al Siena che, grazie alla vittoria esterna contro l'Inter, ottiene la prima vittoria stagionale e sale a quota -1 punto.

Written by Luca Petrella modificated by AdminGat

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment