SERIA A 2015-2016: RISULTATI  31^GIORNATA E CLASSIFICA AGGIORNATASi sono concluse da poco più di un'ora le partite della 31^giornata del campionato di Serie. Aspettando il posticipo delle 20.45 tra Inter e Torino ed il posticipo di domani sera tra Bologna e Verona, vediamo quali sono i risultati maturati in questo turno che ha riservato alcune sorprese come la sconfitta del Napoli a Udine e quella del Milan con l'Udinese, mentre per il resto pronostici rispettati. Di seguito l'analisi delle partite e l'aggiornamento parziale della classifica che ha subito sostanzialmente pochi scossoni sia in testa che in coda.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Partiamo dai due anticipi di ieri.

Il primo dei due si è disputato alle 18.00 alla stadio Alberto Braglia di Carpi, tra la squadra di casa ed il Sassuolo ed ha visto un risultato importantissimo sia per quanto riguarda la zona Europa sia per la salvezza.

Il derby emiliano è stato vinto con il rotondo risultato di 3-1 dal Sassuolo allenato da mister Di Francesco al termine di un match sostanzialmente dominato e con non moltissime emozioni ed occasioni da reti.

Questo risultato fa sì che il Sassuolo entri in piena lotta per un posto in Europa League, mentre inguaia il Carpi che dovrà continuare a lottare per rimanere in Serie A.

Il secondo anticipo invece è andato di scena allo Juventus stadium alle ore 20.45 ed ha visto di fronte proprio la Juventus e l'Empoli.

La partita si è conclusa con il risultato di 1-0 in favore dei bianconeri che si confermano capolista.

Il match in realtà è stato molto equilibrato con l'Empoli che soprattutto nel primo tempo ha sfiorato più volte la rete del vantaggio, arrendendosi soltanto alla botta da fuori di Manzukic al minuto 45' del primo tempo.

Veniamo ora al terzo anticipo, quello che ha visto sfidarsi Napoli ed Udinese nel lunch match delle 12.30.

Il  risultato scaturito da questa gara è una delle sorprese della giornata, si è infatti aggiudicato l'incontro l'Udinese con un  secco 3-1.

Non solo è un risultato a sorpresa ma potrebbe anche essere determinante ai fini della vittoria finale del torneo, in quanto il Napoli non è riuscito a rispondere all'ennesima vittoria della vecchia signora scivolando così a -6 dalla vetta a sole 7 giornate dalla fine, ma è un risultato importantissimo anche per la zona salvezza in quanto l'Udinese con questi 3 punti riesce ad uscire dalla zona calda.

Inoltre è stata una partita molto nervosa condita da molti cartellini gialli e l'espulsione di un infuriatissimo "pipita" Higuain, vittima a suo avviso di una clamorosa ingiustizia.

Passiamo ora alle partite del pomeriggio.

Cominciamo con il derby capitolino tra Lazio e Roma giocato in un Olimpico deserto a causa della protesta dei tifosi.

Il risultato non lascia spazio all'immaginazione e chi si attendeva una stracittadina più combattuta resterà deluso, il match è infatti terminato per 4-1 in favore dei giallorossi che non hanno avuto molte difficoltà a chiudere la pratica.

Nella partita disputata dal Milan sul campo dell'Atalanta arriva la seconda sorpresa di giornata, infatti il Milan passato in vantaggio pochi minuti dopo l'inizio dell'incontro a poi perso per 2-1.

Risultato importantissimo per l'Atalanta che abbandona definitivamente la zona a rischio e nello stesso tempo permette al Sassuolo vittorioso a Carpi di avvicinare il Milan al 6 posto in classifica, ultimo disponibile per l'Europa League.

Concludiamo con Fiorentina-Sampdoria terminata 1-1, Genoa-Frosinone 4-0 e Chievo-Palermo 4-1.

Il primo dei tre è un risultato che serve più ai liguri che ai toscani che si allontanano ulteriormente dal 3° posto, mentre Genoa e Chievo inguaiano ulteriormente Frosinone e Palermo.

 

Di seguito la Classifica aggiornata

Juventus 73 

Napoli 67

Roma 63

Fiorentina 56

Inter 55

Milan 49

Sassuolo 48

Lazio 42

Chievo 41

Genoa 37

Bologna 36

Atalanta 36

Empoli 36

Udinese 34

Torino 33

Sampdoria 33

Carpi 28

Palermo 28

Frosinone 27

Verona 19

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment