JUVENTUSIn attesa del grande bomber, la Juventus ripensa alle ali...

Si punta su tre talenti stranieri: Isco, Nani e Theo Walcott.

Il primo, nazionale spagnolo Under 21, è in forza al Malaga che è al lavoro per aumentare la sua clausola di rescissione da 21 a 37 milioni di euro.

Il giocatore del Manchester United potrebbe lasciare Old Trafford già nel calciomercato di gennaio e la Juventus è forse la squadra italiana che più rapidamente si è buttata sull’ala portoghese.

Ferguson vuole ormai scaricare il portoghese e il Manchester United per rimpiazzarlo sarebbe anche sulle tracce del colombiano James Rodriguez del Porto.

Poi c’è Theo Walcott, 23enne nazionale inglese, giusto ieri autore di una tripletta nell'incredibile rimonta dell'Arsenal in coppa sul campo del Reading è in scadenza di contratto.

Ma l'Arsenal non ha ancora rinunciato alla speranza di veder rinnovare Theo Walcott.

 

Tutti gli incontri tra la dirigenza dei 'Gunners' e l'entourage del calciatore non hanno prodotto i risultati sperati: c'è ancora distanza tra le richieste economiche del nazionale inglese e l'offerta del club e - inoltre - Walcott pretenderebbe garanzie sul suo impiego, in pianta stabile, nel ruolo di attaccante centrale.

Qualora non se ne cavasse nulla, l'Arsenal metterebbe in vendita il giocatore a gennaio (preferibile la cessione all'estero) al fine di evitare di perderlo a fine stagione a parametro zero.

Written by Massimo Parolisi modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Entra per commentare