Calciomercato Napoli 2016-2017: Le ultime su Herrera, Witsel, Pjaca, Rog, Milik, Albiol,Koulibaly, Higuain e PereyraIl Napoli sembra finalmente essersi svegliato dal torpore che lo aveva contraddistinto in queste ultime settimane subito dopo lo sfogo del fratello agente di Higuain e sta provando a chiudere alcune trattative che sono in piedi da un po' di tempo per cercare di dare i primi rinforzi a mister Sarri in vista del preritiro di Castelvolturno previsto per Mercoledi e che anticipa di qualche giorno la partenza per il ritiro di Dimaro dove comunque mancheranno i giocatori che hanno disputato l'europeo e che dunque arriveranno più tardi e l'attaccante Higuain che è stato comunque convocato e dovrebbe presentarsi entro il 29 Luglio.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Il Napoli a pochi giorni dal ritiro sta cercando di chiudere due trattative che durano da un bel po', vale a dire quelle per Herrera e Zielinski.

Nel primo caso la società azzurra ha l'accordo totale con il giocatore che ha fatto sapere più volte al Porto di voler andare via, ma non ha ancora trovato un accordo economico con il club lusitano che continua ad aumentare la sua richiesta.

L'ultima offerta del Napoli aveva raggiunto con i bonus la cifra di venticinque milioni richiesta del club portoghese, ma quando sembrava che questo stesse per accettare, ha alzato ancora le richieste a causa di un inserimento del Liverpool che però non ha fatto offerte ufficiali.

Insomma il Porto vuole scatenare una possibile asta al rialzo, motivo per cui il Napoli le ha lanciato un ultimatum, quindi entro pochi giorni il club lusitano dovrà decidere se accettare o meno l'offerta di 25 milioni formulata dalla società di De Laurentis.

La sensazione è positiva, in quanto il Porto ha necessità di vendere e la volontà del ragazzo è quella di andare via per cui è molto probabile che in assenza di altre offerte provenienti da altri club il Porto si arrenda ed accetti quella del Napoli che chiuderebbe finalmente questa estenuante trattativa.

Il caso di Zielinski è completamente opposto, il Napoli infatti ha da tempo un accordo economico con l'Udinese, ma non ha ancora quello con il giocatore che ha richiesto un ingaggio di 2 milioni a stagione, mentre il club partenopeo di è fermato ad 1 milioni più bonus.

Nonostante ciò però sembra che la trattativa sia alle battute finali e che si possa chiudere entro oggi o al massimo domani, in quanto ci sarà un altro incontro tra Giuntoli e il procuratore del ragazzo per risolvere il nodo ingaggio.

Il Napoli si sta muovendo molto anche per altre alternative, ci sono stati ulteriori contatti tra la squadra partenopea ed il padre agente di Witsel nel corso dei quali il Napoli è arrivato ad offrire fino a 3 milioni di ingaggio avvicinandosi di molto alla richiesta del giocatore che dovrebbe dare una risposta al presidente De Laurentis entro oggi.

C'è ottimismo sull'esito positivo della trattativa in quanto il ragazzo è molto affascinato dal club partenopeo.

Ci sono novità anche sul fronte attacco, in attesa di capire come si risolverà la situazione Higuain, il Napoli si è letteralmente fiondato su Pjaca e Milik, giocatori seguiti anche dalla Juventus.

Per il giocatore croato al momento sembra esserci stata un'offerta di 35 milioni che comprenderebbe anche il giovane Rog, mentre per quanto riguarda l'attaccante polacco, come rivelato da Sportitalia, la trattativa sarebbe addirittura in fase avanzata tanto che il giocatore sarebbe già arrivato in Campania per cercare un accordo con il direttore sportivo Giuntoli.

Dalle ultime indiscrezioni sembra che il Napoli abbia chiesto Pereyra alla Juventus, ma al momento non c'è niente di concreto se non una richiesta di 18 milioni da parte del club bianconero ritenuta eccessiva dal Napoli.

Per quanto riguarda il reparto arretrato, è stato risolto il primo nodo, lo spagnolo Albiol infatti ha deciso di accettare la proposta di rinnovo da parte del Napoli e firmerà a breve un contratto di quattro anni a 2.5, mentre è sempre di stamattina la notizia che De Laurentis ha tolto ufficialmente dal mercato Koulibaly e dunque si cercherà un accordo che faccia tutti contenti.

Vuoi sapere quante visite ha questo articolista? Clicca sul bottoncino "VS" a lato.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.