Donnarumma fra Milan, Mino e gli esami di maturità
Donnarumma fra Milan, Mino e gli esami di maturità. 

L'Europeo Under 21 è finito sei giorni fa, martedì 27 Giugno. La sensazione generale era che Donnarumma dovesse tornare dalla Polonia e firmare quasi subito con il Milan. Invece, sei giorni dopo, c'è un clima di misteriosa attesa. Con gli esami di maturità che si avvicinano per il giocatore e con il Milan che sta per radunarsi e partire per la Cina. Quindi? Ci sono carte non ancora scoperte? La volontà di Donnarumma e della famiglia è trapelata in maniera sufficientemente chiara, ma il Mino vagante, ovvero Mino Raiola, un po' non è d'accordo e un po' fa il prezioso. Il super procuratore gioca sui giorni di ritardo post Europeo per far spazientire il Milan? O come temono i tifosi c'è un gioco delle parti fra Gigio e Mino?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La linea del Milan è quella della pazienza e dell'attesa, della penombra e della cautela, ma anche il primo lunedì di Luglio sta passando agli archivi senza la firma di Donnarumma sul prolungamento del contratto.

Quello che i tifosi si chiedono è molto semplice: se Donnarumma e la famiglia vogliono rinnovare il contratto, perchè questo non succede?

Ci sono ancora troppi dettagli da discutere o c'è una strategia di Mino Raiola tutta tesa a far sì che il Milan e il giocatore, il Milan e la famiglia, non si parlino e dunque non facciano fronte comune?

Se il progetto dell'agente di stanza a Monte Carlo è quello di portare il diciottenne a Madrid, bisogna fare i conti con le parole del portiere titolare del Real, Keylor Navas, pronunciate oggi: "Un nuovo portiere in arrivo? Combatterò fino alla morte contro chiunque. Non ho parole per ringraziare Zidane per quello che sta facendo".

In casa rossonera viene segnalato ottimismo e si tiene a ribadire che i fari sono ufficialmente spenti e che il profilo della trattativa deve essere bassissimo.

Ma una vicenda mediaticamente dirompente come quella di Gianluigi Donnarumma ci mette pochissimo a tornare alla ribalta.

Le date cruciali dell'inizio della nuova stagione del Milan sono imminenti: 5 Luglio giorno del raduno 2017-2018 e 14 Luglio partenza per la Cina.

L'orientamento del Club rossonero di non avere ad inizio stagione un portiere titolare contrassegnato dal punto interrogativo del rinnovo, non è cambiato.

La decisione è comunque quella di non rinunciare ai propri obiettivi di indirizzo, senza però mettere eccessiva pressione su un ragazzo che ha già dimostrato all'Europeo Under 21 di iniziare a patire questa situazione.

I rumors da Castellammare di Stabia, casa madre dei Donnarumma, riferiscono di contatti continui con Mino Raiola, ma lo sbocco sul mare del confronto diretto con il Milan o non è ancora stato definito oppure è circondato da gran segreto.

Dopo gli esami di maturità Under 21 sono in arrivo quelli scolastici, a Vigevano, per il giovane Gianluigi che, domenica scorsa su Instagram aveva ribadito il suo amore per i colori rossoneri e il suo desiderio di rinnovare il contratto "appena dopo l'Europeo".

E visto che l'esame definitivo della situazione con il Milan è ancora in sospeso, che gli esami non finiscano mai per lui è una battuta fin troppo scontata.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Fonte interna www.we-news.com.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).