I costi del calcio: Mauro Icardi secondo Wanda Nara
I costi del calcio: Mauro Icardi secondo Wanda Nara

Ma al calciomercato ha davvero dato di volta il cervello? C'è sempre qualcuno che spara prezzi, valutazioni e quotazioni più alte dell'altro? L'ultima è Wanda Nara che in una intervista ad un periodico spagnolo ha prima giustamente coltivato e reso mediatico il  suo personaggio. Poi però la moglie e agente del capitano dell'Inter, Mauro Icardi, ha iniziato a parlare di calcio e di soldi: "Sono l'unica donna che fa guadagnare tanti soldi al proprio marito". E fin qui ci sta tutto, per la sua attività di procuratrice a latere di quella di bomber del marito. Il problema è che Wanda Icardi fa anche il  prezzo del bomber interista dopo le due doppiette vs Fiorentina e Roma: "250 milioni di euro".....

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Quando finisce? Quando l'escalation troverà un tetto? Nell'estate dei Neymar, dei Dembelè e degli Mbappè, ci sta che, anche in un Paese come l'Italia in crisi economica, ci si iscriva alla folle corsa e si quantifichi in 250 milioni di euro (!) il valore, il prezzo, del cartellino di un top player?

Lo  ha fatto Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, capitano e bomber dell'Inter: 250 milioni di euro, senza se e senza ma.

Vero che il prezzo lo fa il mercato, ma intanto Wanda si porta avanti con il lavoro sfruttando il suo alone di soubrette e di personaggio social molto mediatico.

Dopo i 250 milioni per Mauro Icardi, quotazione che arriva dopo la splendida rovesciata di Andrea Belotti in Torino-Sassuolo, al presidente granata Urbano Cairo deve essere venuto un mancamento.

Ma se lui vale 250, il mio quanto vale? Perchè ho messo una clausola di "solo" 100 milioni di euro?

Potrebbero essere stati anche questi i pensieri normali e fisiologici, in un calciomercato che sta a voi definire impazzito o drogato.

Quello di Wanda Nara è anche un messaggio all'Inter?

Una sorta di il mio Maurito fa parte della cerchia ristretta dei big e quindi se la squadra non viene rinforzata, i cinque milioni di ingaggio annui di adesso (1 milione meno di Donnarumma e 2 meno di Bonucci) potrebbero anche essere pochi?

Chi vivrà vedrà, intanto attorno al capitano nerazzurro Luciano Spalletti sta costruendo una squadra che non incanta ma che si sta rivelando compatta, organizzata e pratica: 6 punti in 2 partite e tutte le amichevoli estive vinte.

Le esternazioni della moglie del capitano interista urteranno la suscettibilità di qualche suo compagno di squadra in spogliatoio o il clima di unione instaturato dallo stesso Spalletti e dal direttore Walter Sabatini avrà la meglio?

Nel frattempo, resta sulla scena del calciomercato una Inter che è riuscita a piazzare al Monaco il  montenegrino Stevan Jovetic ma che, sempre a causa del Monaco, ha perso Keita Balde in uscita dalla Lazio,

Mentre la biondissima Wanda inizia a tessere la sua tela che, hai visto mai, potrebbe anche, fra un anno, portare il centravanti della Nazionale argentina Mauro Icardi al centro dell'attacco magari di un PSG e magari al posto di Cavani...

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Fonte interna www.we-news.com.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment