Iniziata l'avventura di Seedorf al Depotivo La Coruna
Iniziata l'avventura di Seedorf al Depotivo La Coruna. 

Esonerato dopo pochi mesi al Milan nel 2014. Esonerato successivamente anche in Cina, allo Shenzhen, serie B del movimento calcistico cinese. Al momento però di rimettersi in gioco, Clarence Seedorf ha voluto subito chiarire a tutti di non aver perso per strada l'autostima. Ha colpito in modo particolare una delle sue dichiarazioni rilasciate da nuovo allenatore del Deportivo La Coruna, durante la prima conferenza stampa da tecnico della squadra galiziana: "Zidane è un esempio, ma aveva meno esperienza del sottoscritto quando è arrivato al Real Madrid e guardate cosa ha conquistato". 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Clarence Seedorf è dunque entrato in ruolo come tecnico a La Coruna e ha firmato il contratto che lo lega al Deportivo fino al termine della stagione.

Lo ha reso noto il club galiziano: l'ex centrocampista di Ajax, Sampdoria, Inter, Real Madrid, Milan e Botafogo, è stato subito presentato e si è messo al lavoro sul  campo per preparare la gara di campionato, 23' giornata di Liga, in programma allo stadio Riazor lunedì 12 febbraio alle 21.00 fra Deportivo La Coruna e Betis Siviglia.

Da segnalare tra i suoi collaboratori nel nuovo staff, la presenza dell'ex milanista Valerio Fiori, nel ruolo di preparatore dei portieri.

Da tecnico l'olandese ha guidato il Milan nel 2014 per 22 partite e i cinesi dello Shenzhen in 14 match.

E' davvero quella dell'allenatore la reale nuova vocazione sportiva di Clarence Seedorf?

E' uno dei dubbi che lo accompagnano e che rendono perplessi gli osservatori, tenendo conto che la sfida galiziana, con il Depor in zone retrocessione, è una di quelle che possono chiarire le cose in un senso o nell'altro.

La squadra biancoblu rilevata da Seedorf è al momento terzultima della Liga quando sono state disputate 22 giornate.

Il Depor ha soltanto 17 punti e domenica, dopo il 5-0 subito in casa della Real Sociedad, Cristobal Parralo è stato esonerato.

Da giocatore rossonero, l'olandese ha affrontato il Deportivo La Coruna quattro volte:  due nella prima fase a gironi della Champions League 2002-03 segnando anche un gol nel successo del Milan all'andata per 4-0 e due nei quarti di finale della Champions League 2003-04 conoscendo la cocente delusione dello 0-4 e dell'eliminazione nella gara di ritorno proprio al Riazor.

Noto per essere stato nelle sue primissime esperienze un allenatore offensivo, adesso Seedorf deve aggiustare la peggior difesa della Liga, in una squadra che ha già visto due allenatori alternarsi prima di lui in panchina nel corso di una stagione fino a questo momento molto negativa.

La sua nomination prima e il suo approdo effettivo in Galizia poi hanno colto di sorpresa tutti i media spagnoli che non avevano preventivato il suo arrivo al capezzale della squadra di La Coruna. 

Tra i banchi di prova da cui è atteso il nuovo tecnico c'è il derby galiziano del prossimo 6 maggio sul campo del Celta Vigo, una sfida molto sentita da quelle parti.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Fonte interna www.we-news.com, 6 febbraio 2018.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment