Foto Calcio GossipDai flirt dei giocatori, agli scandali di calciopoli, alle notti brave dei campioni .. Tutto il gossip e le generali News di Calcio raccontatevi dai paparazzi di we-news.com .. Iscrivetevi ai nostri feed e alla nostra newsletter per rimanete aggiornati.

Il Re senza pallone chiede aiuto alla gente: Francesco Totti
Il Re senza pallone chiede aiuto alla gente: Francesco Totti.

Ma tu guarda cosa doveva capitare a Mino Raiola: mentre lui stava tessendo la sua consueta tela fatta di milioni di euro, di messaggi sibillini e di trasferimenti, ad esempio attorno a Gigio Donnarumma, riesplode nel calcio italiano la passione per le bandiere. Quelle vere, le bandiere che iniziano e finiscono dove sono cresciute, dove hanno amato, dove sono state amate. Sembrava che il calcio dei Baresi e dei Maldini, degli Zanetti e dei Del Piero, fosse vecchio, morto, sepolto, relegato al passato. E invece Francesco Totti. Con la forza umana del suo giro di campo, della sua famiglia, delle lacrime della gente. Ha pianto la gente. Ma anche voi milanisti, interisti e juventini avete pianto, vero?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Il Re senza pallone chiede aiuto alla gente: Francesco Totti
Il Re senza pallone chiede aiuto alla gente: Francesco Totti.

Ma tu guarda cosa doveva capitare a Mino Raiola: mentre lui stava tessendo la sua consueta tela fatta di milioni di euro, di messaggi sibillini e di trasferimenti, ad esempio attorno a Gigio Donnarumma, riesplode nel calcio italiano la passione per le bandiere. Quelle vere, le bandiere che iniziano e finiscono dove sono cresciute, dove hanno amato, dove sono state amate. Sembrava che il calcio dei Baresi e dei Maldini, degli Zanetti e dei Del Piero, fosse vecchio, morto, sepolto, relegato al passato. E invece Francesco Totti. Con la forza umana del suo giro di campo, della sua famiglia, delle lacrime della gente. Ha pianto la gente. Ma anche voi milanisti, interisti e juventini avete pianto, vero?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Festa Arsenal, testa bassa Chelsea: e Conte?
Festa Arsenal, testa bassa Chelsea: e Conte?

Niente Double per i Blues, ha vinto il "vecchio" Arsene Wenger, La Finale di FA Cup, la Coppa d'Inghilterra, un grande trofeo, un feticcio nel Regno unito, è andata contro corrente. Tutto sembrava preparato per la doppietta dei campioni d'Inghilterra e invece l'Arsenal è riuscito, assolutamente a sorpresa, a salvare la stagione. La sconfitta, si sa, su Antonio Conte esercita sempre un brutto effetto. Ma la sua metamorfosi fa notizia. Prima della Finale persa a Wembley, sembrava che lui e il Chelsea dovessero solo sedersi per firmare il nuovo contratto. Adesso invece, dopo il derby perso in Finale, la frase è: "Coi sarà tempo per parlarne". Come ci sarà tempo per parlarne...?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Un anno in tribuna al Milan per Donnarumma?
Un anno in tribuna al Milan per Donnarumma? 

Vincenzo Montella quando aveva definito sorridendo "un bambino" Gianluigi Donnarumma, sapeva benissimo a cosa si stesse riferendo. La domanda era se il tecnico fosse d'accordo sulla fascia di capitano al suo giovanissimo portiere e in molti avevano trovato troppo "forte" il termine utilizzato dal tecnico. Ma la società Milan, la nuova dirigenza Fassone-Mirabelli, aveva subito fatto trapelare di essere d'accordo con Montella. Un mese e mezzo dopo capiamo, "sei un bambino", aveva detto Montella con chiaro riferimento al fatto che Gigio non deve trasformare il suo rinnovo contrattuale in un ricatto di Mino Raiola contro il Milan. Dal ricatto allo scontro, il passo è breve. E adesso?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Lorenzo Bonucci con il Gallo Belotti
Lorenzo Bonucci con il Gallo Belotti.

"Stasera sì che mi sono divertito, non come alla Festa Scudetto!" E poi l'emoticon di un sorriso, con la parola grazie. Nel calcio di oggi, non c'è niente di più bello della storia di Leonardo Bonucci, difensore centrale e leader della Juventus, e di suo figlio Lorenzo. La foto su twitter e il virgolettato di Lorenzo lo confermano, lo dimostrano ulteriormente. L'equilibrio con cui papà Leonardo sta sostenendo il tifo granata del figlio e la sua passione calcistica per il Gallo Belotti, è da Oscar del calcio. Il bello del calcio. Il calcio che piace. Grazie a papà e figlio Bonucci, il calcio non è solo veleni, soldi, insulti o manichini. Lo pensiamo tutti vero?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare
Totti saluta a 3 giorni da Roma-Genoa
Totti saluta a 3 giorni da Roma-Genoa.  

Domenica 28 Maggio, ore 18.00, Una data e un orario destinati a passare alla Storia. La nube che avvolgeva di mistero Roma-Genoa è stata diradata dallo stesso Francesco Totti che sui suoi profili social ha annunciato ufficialmente ai tifosi della Roma, e al pubblico dei media, che quella di domenica è davvero l'ultima. I tifosi giallorossi si sono sciolti e si sono commossi, ma restano dell'avvisto che il loro Pupone è stato trattato male dalla nuova società. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Entra per commentare