Foto Calcio GossipDai flirt dei giocatori, agli scandali di calciopoli, alle notti brave dei campioni .. Tutto il gossip e le generali News di Calcio raccontatevi dai paparazzi di we-news.com .. Iscrivetevi ai nostri feed e alla nostra newsletter per rimanete aggiornati.

Mercato-Balotelli-Juve: voci pesanti dall'Inghilterra
Mercato-Balotelli-Juve: voci pesanti dall'Inghilterra. 

I tanti tifosi non juventini d'Italia sono partiti subito lancia in resta, rispetto alle voci provenienti dall'Inghiterra. Ah ecco perchè...i giornaloni sportivi hanno iniziato a parlare bene di Balotelli, a lucidarlo e a riabilitarlo...ma perchè deve andare alla Juventus...Eppure da Torino smentiscono  e magari le prime pagine su Balo sono solo un favore chiesto dal buon Mino Raiola...In ogni caso la Juventus, secondo il "Sun", sarebbe pronta a formulare un'offerta a Mario Balotelli per averlo in squadra il prossimo anno. L'attaccante del Nizza è in scadenza di contratto e il suo "parametro zero" sta facendo ingolosire diversi club europei. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Momento magico Balotelli: vicino il suo ritorno nel calcio che conta?
Momento magico Balotelli: vicino il suo ritorno nel calcio che conta?

Con la doppietta messa a segno in Ligue 1 nel derby della Costa Azzurra terminato 2-2 in casa del Monaco, Balotelli ha raggiunto quota 12 gol in 15 partite in campionato, 18 in 23 considerando tutte le competizioni. Uno score di tutto rispetto anche guardando i numeri complessivi da quando è arrivato in Francia: 51 partite, 35 gol. Un bottino che rende l’avventura al Nizza la parentesi più prolifica della sua carriera. Più che nel Milan, con cui si era fermato a 33 ma in 77 partite. Più che nell’Inter, dove nelle 86 gare disputate ha trovato per 28 volte il gol. Assolutamente più che nel Liverpool, pagina più buia della sua carriera (non solo) a livello realizzativo: 4 gol in 28 presenze nella sua breve esperienza ai Reds.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
San Siro e stadi a Milano, un futuro tutto da scrivere. A Genova le cose sono più chiare.
San Siro e stadi a Milano, un futuro tutto da scrivere. A Genova le cose sono più chiare. 

Il futuro dello stadio Luigi Ferraris di Genova  sempre più sotto la lente d’ingrandimento dell’amministrazione comunale. Come oramai noto da tempo, il Comune ha deciso di vendere l’impianto: "Speriamo e ci auguriamo di venderlo ai soggetti interessati, ossia a Genoa e Sampdoria", ha spiegato l'assessore comunale allo sport Stefano Anzalone. Se lo acquisterà la Samp, il Genoa pagherà l'affitto. Altrimenti, viceversa. Cose chiare, senza posizioni pregiudiziali. A torto o a ragione, invece, a Milano, la sensazione dei tifosi milanisti è che il sindaco interista Beppe Sala discuta di stadio di San Siro molto più volentieri con l'Inter che con il Milan.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Pausa del campionato, intervista del DS rossonero a GR Parlamento
Pausa del campionato, intervista del DS rossonero a GR Parlamento. 

Dopo tre risultati utili consecutivi, uno decisivo in coppa Italia contro l'Inter e due importanti ma non esaltanti in campionato contro Fiorentina e Crotone, il Milan torna a parlareIntervistato da Rai Gr Parlamento, Massimiliano Mirabelli ha parlato del mercato in Europa, dove le cifre spese hanno raggiunto vette astronomiche, rapportandolo poi a quello del Milan: "Il mercato è drogato ci sono cifre folli. Noi abbiamo acquistato dei giocatori al prezzo giusto è il loro valore è rimasto tale. Il mercato é stato fatto anche con i rinnovi: Cutrone, Donnarumma, Calabria giocatori che contano tantissimo". Il responsabile dell'area tecnica rossonera si è soffermato molto anche sulla Var.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Nainggolan non gioca, così impara a Capodanno...
Nainggolan non gioca, così impara a Capodanno... 

Radja Nainggolan è stato punito severamente dalla Roma dopo i video pubblicati nella notte di Capodanno su Instagram, che lo ritraggono mentre fuma, beve e bestemmia insieme agli amici. Il club giallorosso ha comminato al giocatore una multa del 30 per cento dello stipendio mensile: circa 100mila euro. A Trigoria in ogni caso l’intera squadra ha subito una vera e propria ramanzina da parte del tecnico Eusebio Di Francesco e del direttore sportivo Monchi: un discorso duro, in cui non è stato chiamato espressamente in causa il Ninja, ma si è fatto riferimento alle ultime sconfitte e battute d’arresto, dall’eliminazione dalla Coppa Italia al ko con la Juventus fino al pareggio interno contro il Sassuolo. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment
Calciomercato ad alti livelli, Hazard non rinnova con il Chelsea...
Calciomercato ad alti livelli, Eden Hazard non rinnova con il Chelsea... 

Un giocatore che fa la differenza nel Chelsea è un giocatore di valore mondiale. Il suo futuro fa gola a tutti. Lui è Eden Hazard, stella non solo dei Blues di Antonio Conte, ma anche della Nazionale belga grande attesa ai prossimi Mondiali di Russia 2018. Il suo contratto con il Chelsea è in scadenza nel 2020, il club vorrebbe prolungarlo ma l'accordo non si trova. Ma le parole di Thierry Hazard, padre di Eden, intervistato dal quotidiano belga "Le Soir", sono andate oltre: "Eden ha rifiutato il prolungamento di contratto con il Chelsea perché vuole aspettare il Real Madrid, nel caso in cui fossero interessati. Lì si vedrebbe bene, ma al momento non c'è stato nessun contatto".

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Log in to comment