Thohir e l'Inter tifano per Icardi nell'Argentina, ma Maxi Lopez promuove l'alleanza post Bauza
Thohir e l'Inter tifano per Icardi nell'Argentina, ma Maxi Lopez promuove l'alleanza post Bauza

La notizia dal Sud America è forte: Edgardo Bauza è stato esonerato, non è più il Commissario tecnico della Nazionale argentina. Sembra preannunciare il calciomercato allenatori che ci sarà nella Serie A 2017-2018. La prima reazione dei tifosi interisti è stata: bene, allora Mauro Icardi torna ad indossare la casacca della Seleccion argentina. Ma sarà così? C'è infatti un'altra notizia importante su questo fronte: il Barcellona si è allenato a Torino, allo Juventus Stadium, in vista della gara di andata dei Quarti di finale di Champions League contro la Juventus. Cosa c'entra? E' presto spiegato: Maxi Lopez è corso allo Stadium per abbracciare Messi e Mascherano, ovvero i senatori della Nazionale argentina. Maxi è un ex attaccante del Barcellona, ma la sua amicizia soprattutto con Leo Messi significa che, nonostante l'esonero di Bauza, rimarrà in vigore l'ostracismo della Nazionale Albiceleste nei confronti di Icardi. Perchè?

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Esiste un codice d'onore fra le segrete stanze degli spogliatoi argentini, ovvero non toccare la donna di un tuo compagno di squadra, soprattutto se ne sei stato amico e lui è stato leale con te.

E l'ex moglie di Maxi Lopez, Wanda Nara, oggi è la consorte e il procuratore di Mauro Icardi... E' giusto tutto questo?

No, secondo la mentalità di un mondo civile, acculturato ed esterno al calcio. Ma la garra e la durezza con cui gli argentini vivono il calcio rende tutto questo spiegabile.

Lo stesso Diego Armando Maradona rinfaccia a Icardi il "peccato originale", tutte le volte che gli viene posta una domanda proprio su Maurito, il centravanti nerazzurro che segna a raffica con la maglia dell'Inter..

La qualificazione dell'Argentina ai prossimi Mondiali di Russia 2018 è a rischio, è in una zona limite, il quinto posto attuale potrebbe comunque proiettare la Seleccion alla Fase finale iridata ma solo dopo i Playoff contro la vincente della zona Oceania, eppure Icardi non ha mai avuto una sola chance.

Anche quando si trattava di sostituire l'infortunato Dybala, anche quando si trattava di dare un turno di riposo al Pipita Higuain, l'ex Ct Edgardo Bauza ha preferito dare spazio ad attaccanti non di primissima fascia come Lucas Pratto piuttosto che convocare "il marito" di Wanda Nara.

C'è evidentemente un pregiudizio, legato al fatto che oggi Mauro Icardi ha costruito una famiglia con i figli di Maxi Lopez e con l'ex moglie di Maxi Lopez: eppure, fatto grave al cospetto della particolare e intricata "morale" argentina.

Sembra, quella che pende sul capo di Mauro Icardi, una sentenza senza appello, una pena senza fine, anche perchè tutte le volte che era stato interrogato sul tema lo stesso Edgardo Bauza era stato allusivo ed evasivo.

Insomma, Icardi "non può" essere convocato dalla Nazionale argentina, perchè Diego Armando Maradona e Leo Messi (il 5 volte pallone d'oro ... più di Johan Cruijff) la pensano in un certo modo, la pensano alla stessa maniera.

Potrebbe a questo punto essere Jorge Sampaoli, il nuovo Ct della squadra Albiceleste.

L'attuale allenatore del Siviglia godeva di particolari consensi, anche prima dell'arrivo di Bauza che ha guidato la Seleccion per 8 giornate.

La domanda dei tifosi dell'Inter è sorta spontanea: ma, adesso, con il cambio del Ct argentino, Icardi avrà finalmente la soddisfazione di essere convocato come merita per le partite ufficiali dell'Argentina?

E' la stessa cosa che deve essersi chiesto Maxi Lopez: l'attaccante del Torino continua a nutrire un forte risentimento nei confronti di Maurito, come si è visto nettamente e chiaramente in campo tutte le volte che l'Inter di Icardi ha giocato contro le squadre di Maxi, vedi Sampdoria e vedi Torino.

In questo senso e in quest'ottica l'arrivo a Torino del Barcellona per i Quarti di finale di Champions League, è stata una occasione che Maxi non si è lasciato "sfuggire". 

E' di norma in Champions League che la squadra ospite, in questo caso il Barça reduce dalla sconfitta di Malaga nella Liga, si alleni sul campo della formazione padrona di casa, ovvero la Juventus.

A quel punto, nel corso dell'allenamento di rifinitura blaugrana nella sera della vigilia dell'andata Juventus-Barcellona, si è materializzata allo Juventus Stadium proprio la figura di Maxi Lopez.

E con chi fa la prima foto il "nemico" di Icardi? Ma naturalmente con Leo Messi e con Mascherano, ovvero due senatori della Nazionale argentina: insomma, la Santa Alleanza è confermata sotto gli occhi di tutti, i buoni rapporti fra Maxi da una parte e Messi e Mascherano dall'altra continuano a generare un sostanziale ostracismo rispetto al ritorno di Icardi in Nazionale, anche dopo l'esonero di Bauza.

Così è se vi pare.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Ansa, Calcio-Argentina, esonerato Ct Bauza, 11 Aprile 2017

Per l'immagine: www.we-news.com

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto dal Direttore Responsabile Mauro Suma

Articolo scritto dal Direttore Responsabile Mauro Suma

Log in to comment