Sorteggio ottavi di finale Europa League
Sorteggio ottavi di finale Europa League. 

Dopo l'eliminazione di Napoli, vittoria prestigiosa ma inutile a Lipsia e dell'Atalanta, sogno infranto sul più bello, si è svolto oggi il sorteggio degli Ottavi di finale di Europa League. Due le squadre italiane interessate, Lazio e Milan. Ecco come è andata: LAZIO-DINAMO KIEV - Lipsia-Zenit San Pietroburgo - Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca - CSKA Mosca-Lione - Olympique Marsiglia-Athletic Bilbao - Sporting Lisbona-Viktoria Plzen - Borussia Dortmund-Red Bull Salisburgo - MILAN-ARSENAL. Sorteggio particolarmente duro per i rossoneri, con Gattuso che trova Arsene Wenger. Contro l'Arsenal, nel 2008 Paolo Maldini aveva giocatola sua ultima gara in Champions League con la maglia del Milan.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Avrebbero tanto voluto esserci anche i dirigenti dell'Atalanta, oggi a Nyon, ma i gialloneri del Borussia Dortmund li hanno beffati sul più bello.

Altra storia quella del Napoli:  le gare andata e ritorno in Europa durano 180 minuti, ma i partenopei di Sarri di minuti ne hanno giocati soltanto 90 nella gara di ritorno a Lipsia, e non sono evidentemente bastati.

Ecco come sono andati i sorteggi degli Europa League per gli ottavi di finale. La Lazio incontrerà la Dinamo Kiev: andata all’Olimpico l’8 marzo, ritorno il 15 in Ucraina.

Il Milan giocherà nelle stesse date contro l’Arsenal, uno degli avversari più difficili della competizione: andata a San Siro, ritorno a Londra.

E’ andata molto meglio alla Lazio che al Milan.

Abbordabile il sorteggio per i laziali, contro la Dinamo Kiev.

Per il Milan invece c’è l’Arsenal. 

Da Milanello, Massimiliano Mirabelli, direttore sportivo e responsabile dell'area tecnica del Milan, ha cercato di stemperare con una battuta: "Mi spiace per l’Arsenal…", poi ad una analisi più tecnica è emerso il concetto che “più si va avanti nelle coppe, più una vale l’altra”.

I PRECEDENTI EUROPEI FRA MILAN E ARSENAL: Supercoppa Europea 1995: Arsenal-Milan e Milan-Arsenal 2-0
Ottavi di finale Champions League 2008: Arsenal-Milan 0-0 e Milan-Arsenal 0-2
Ottavi di finale Champions League 2012: Milan-Arsenal 4-0 e Arsenal-Milan 3-0.

Per il Milan e per Rino Gattuso il tour de force va assumendo connotati biblici: i rossoneri devono giocare contro la Roma in campionato,  tre giorni dopo hanno la seminale di ritorno contro la Lazio all'Olimpico, poi il derby, l'andata con l'Arsenal a San Siro, la trasferta di campionato sul campo del Genoa e quindi il ritorno a Londra.

Ad assistere al sorteggio a Nyon c'era per il Milan proprio Christian Abbiati, protagonista di una grande parata all'Emirates Stadium nel 2012.

Per la Lazio si tratta di un turno tipico da Europa League contro una squadra dell'est.

Per la squadra biancoceleste, ha parlato Angelo Peruzzi: "La Dinamo Kiev? A questo punto tutte le squadre sono importanti. E’ una squadra giovane e complicata da affrontare. Quando rimangono così poche squadre è logico che non ci siano più scontri facili. Ci dobbiamo sudare la qualificazione. Cambio modulo per Felipe Anderson? Adesso stiamo portando avanti un tipo di modulo, gli interpreti cambieranno spesso. Siamo impegnati su 3 fronti e ci sarà spazio per tutti. Spero e mi auguro che tutti stiano bene e facciano la loro parte".

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Fonte interna www.we-news.com.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment