Incredibile serie di sconfitte per il Bayern di Ancelotti
Incredibile serie di sconfitte per il Bayern di Ancelotti

Lo 0-4 contro il Milan in Cina, a Shenzhen, del 22 Luglio scorso sembrava un episodio. E invece era solo l'inizio di una serie allucinante di sconfitte. Un momento nero che Carlo Ancelotti non condivide, ma con il quale deve fare i conti. Dopo un altro rovescio in Cina, 0-2 contro l'Inter, sono arrivate altre due sconfitte nel torneo di famiglia dell'Allianz Arena bavarese, l'Audi Cup. Tre gol a zero subiti dal Liverpool e 2-0 contro il Napoli, con i gol di Koulibaly e Giaccherini. Sono solo amichevoli, nulla di compromettente, ma il Bayern non segna mai e l'immagine del Club viene fiaccata da una serie di risultati che fanno il giro del mondo.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Fischi sul Bayern, fischi su Carlo Ancelotti: al termine di Napoli-Bayern 2-0 con la squadra di casa per la prima volta quarta e ultima nel torneo estivo Audi Cup, il pubblico bavarese ha perso la pazienza.

C'era il tutto esaurito all'Allianz Arena dopo la Finale 3' posto alla quale era stato costretto il Bayern dallo 0-3 della sera prima contro il Liverpool.

Ma tutti i tifosi del Bayern, sempre presenti e sempre entusiasti, questa volta non se la solo tenuta: anche se solo d'estate 4 sconfitte, 11 gol subiti e zero segnati contro Milan, Inter, Liverpool e Napoli fanno a pugni con il blasone del primo Club di Germania.

Carlo Ancelotti non è uscito dal campo preoccupato, ha salutato sorridendo Sarri e ha iniziato a pensare alla Finale di Supercoppa di Germania.

Proprio così, sabato 5 Agosto alle 20.30 a Dortmund, allo stadio Signal Iduna Park, il Bayern si gioca il primo titolo della stagione e la squadra di Ancelotti deve assolutamente sterzare.

Re Carlo è un uomo sereno, che sa farsi scivolare addosso le critiche ma il vento della pressione inizia a sentirlo anche lui.

Era già accaduto ad Ancelotti nell'estate 2003 nel Milan: solo sconfitte nelle amichevoli, contro il Barcellona, nel Trofeo TIM, persino contro i rumeni del National Bucarest di Walter Zenga a Cesena.

Poi, però, al momento della Supercoppa Europea a Monte Carlo, quel Milan si riprese e conquistò il trofeo a Monte Carlo battendo 1-0 il Porto di Josè Mourinho.

Fa sensazione questo Bayern che perde sempre contro le grandi nelle amichevoli estive, anche se il peso che Ancelotti attribuisce a queste sfide è molto relativo.

Prima dell'inizio dell'Audi Cup, proprio il tecnico emiliano aveva dichiarato: "Non sono cieco e in Cina ho visto da parte del Bayern buone prestazioni, avevamo però tanti assenti".

"In estate - ha proseguito Ancelotti - non bisogna guardare ai risultati, il primo risultato che conta sarà quello di domenica a Dortmund, certo che se noi allenatori non veniamo più giudicati solo dai risultati ma anche dalle amichevoli, c'è qualcosa che non quadra".

Domenica la Supercoppa di Germania se la contenderanno due squadre affamate e ferite: il Bayern "in crisi" e il Borussia Dortmund battuto dall'Atalanta.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Fonte interna www.we-news.com.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto dal Direttore Responsabile Mauro Suma

Articolo scritto dal Direttore Responsabile Mauro Suma

Log in to comment