Napoli-Juventus 0-1 - Il gol? Higuain!
Napoli-Juventus 0-1 - Il gol? Higuain! 

Da quando è passato dal Napoli alla Juventus, in cinque gare ufficiali fra bianconeri e partenopei, Gonzalo Higuain ha segnato 5 gol. Ma mai il suo gol è stato importante e decisivo come quello del primo giorno di dicembre del 2017. Sembrava una Juve monca, segnata nel fisico e minata dalle assenze. Higuain non doveva nemmeno giocare, ma il problema muscolare dell'ultima ora da parte di Madzukic ha sdoganato il Pipita. In campo dall'inizio e subito in gol. La sua esultanza polemica non ha smontato il San Paolo. Ma l'effetto Higuain è innegabile in questa partita che riporta la Juventus a meno uno dalla vetta.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

I cartelli con il numero 71, il "tradimento" secondo la Smorfia napoletana, non hanno fatto gol: l'unico di Napoli-Juventus lo ha fatto lui, il cosiddetto traditore, Gonzalo Higuain.

Il Napoli non perdeva da 26 partite, la gara non è stata bella, ma la Juventus si è imposta con l'autorevolezza che sta esibendo in questa stagione soprattutto nelle sfide contro le grandi, Lazio a parte fino ad oggi.

Al termine della gara, l'intervistatore di Premium Sport non ha visto una espressione felice ed entusiasta sul volto di Gianluigi Buffon.

La spiegazione del portiere bianconero: " E' la faccia di chi è soddisfatto ma chi sa che oggi siamo secondi e rischiamo di essere terzi, oggi un punto di partenza, non ci dobbiamo esaltare, vincere a Napoli non è facile, siamo stati bravi".

Buffon analizza: "Quando noi giochiamo con una determinata rabbia, con la voglia di essere gruppo, siamo una squadra veramente solida che potrebbe ripetersi nuovamente ma non è facile riportare sempre sul campo un certo tipo di ingredienti".

Il  portierone parla del bomber argentino: "Higuain sono mesi che è in una forma strepitosa, sarebbe stato un peccato perderlo in una gara così. Il fatto che lui ci abbia dato una mano questa sera è un grande segnale. A certe condizioni siamo ancora noi, lo scudetto vogliamo tenercelo stretto".

Massimiliano Allegri ha vinto il duello con Maurizio Sarri, il calcio duttile del tecnico livornese contro il  calcio dogmatico del condottiero del Napoli.

Le parole dell'allenatore bianconero: "Per noi è stato un buon test, a livello difensivo abbiamo concesso poco o niente al Napoli. E' una bella vittoria, una bella partita, un bell'1-0, un bel risultato".

Al termine della gara, il pensiero della Juventus era già rivolto all'imminente impegno di Champions League.

Infatti Allegri ha dichiarato: "Martedì ci giochiamo gli Ottavi di finale e dobbiamo preparare bene l'impegno. La cosa che mi è piaciuta a Napoli è che, pur essendo in vantaggio e sotto pressione, abbiamo continuato a giocare costruendo il gioco da dietro".

L'ultima volta che il Napoli, nel settembre 2015, ha battuto la Juventus, lo ha fatto con un gol di Higuain.

La Juventus è tornata a vincere al San Paolo con un gol di Higuain: da una parte o dall'altra, decide sempre il Pipita.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Juve, Buffon al 90': "Con questa rabbia possiamo vincere ancora", tuttomercatoweb.com, 1 Dicembre 2017.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment