Derby di Belgrado Partizan-Stella Rossa 1-1: scontri durissimi fra le due tifoserie
Derby di Belgrado Partizan-Stella Rossa 1-1: scontri durissimi fra le due tifoserie. 

Il Veciti derby di Belgrado, il derby Eterno. Grande tradizione e grande eco, ma i tifosi di Partizan Belgrado e Stella Rossa Belgrado l'hanno combinata ancora grossa. Se possibile, ancor di più rispetto alle puntate precedenti. Nel corso del match tra Partizan e Stella Rossa, valido per la 22esima giornata di campionato serbo, i tifosi si sono resi protagonisti dell’ennesimo episodio di violenza. Gli ultras della Stella Rossa hanno invaso la porzione di stadio occupata dai supporter del Partizan, che non hanno esitato a rispondere alle provocazioni. È dovuta intervenire la polizia che è riuscita a separare le due schiere di tifosi, in seguito accompagni fuori dallo stadio tutti insanguinati. 

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Le forze dell’ordine serbe hanno arrestato almeno alcuni dei protagonisti dei durissimi scontri allo stadio Partizan.

La partita è giunta regolarmente a compimento ed è terminata con il risultato di 1-1, con la Stella Rossa che rimane quindi prima in classifica con 9 punti di vantaggio sul Partizan.

Va sottolineato che non è la prima volta che le due tifoserie si scontrano: già in passato si erano rese protagoniste di gravi incidenti

Del resto nel mondo del  calcio questa sfida è conosciuta come uno dei derby più “cattivi” del mondo.

Il derby sul campo del Partizan era particolarmente atteso in casa Stella Rossa, anche perchè si trattava dell'ultimo disputato con la maglia biancorossa da Richmond Boakye, attaccante ghanese del 1993 divenuto un idolo a Belgrado dopo aver militato anche nel nostro calcio con la maglia dell'Atalanta.

Dal gennaio 2017 ad oggi,  in poco meno di un anno, Boakye ha tenuto la media impressionante di 39 gol in 47 partite ufficiali che lo ha reso uno dei beniamini del Marakana.

Quello che è successo fra tifosi Partizan e tifosi Stella Rossa, il  loro scontro non è solo calcistico ma anche e soprattutto di stampo politico,  ha destato comunque grande impressione.

Da segnalare che risale al 2012 un gemellaggio fra i tifosi del Milan della Curva Sud, la frangia più estrema del tifo rossonero e i supporters del gruppo 40+ del Partizan Belgrado.

Una delegazione della Curva rossonera ha anche assistito negli anni scorso ad una edizione del derby "eterno" Partizan Belgrado-Stella Rossa.

Il derby di Belgrado datato 13 Dicembre 2017 ha causato invece una dozzina di feriti tra i tifosi, uno dei quali è in pericolo di vita.

Gli incidenti sarebbero stati causati da un’invasione degli ultrà della Stella Rossa in un settore dello stadio occupato dai tifosi del Partizan. 

Le forze dell’ordine dopo una decina di minuti sono riusciti a separare i due gruppi ed a far scattare i primi arresti, ma il bilancio resta grave. 

Nella gara terminata 1-1 per la Stella Rossa ha segnato proprio il "solito" Boakye.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Partizan-Stella Rossa, feroci scontri tra ultras durante il derby, itasportpress.it, 14 Dicembre 2017.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment