logo giro d'italiaDomenica scorsa si è concluso il Giro d'Italia 2012, un'edizione molto combattuta ed incerta anche se forse non spettacolare, che alla fine ha visto ...

... prevalere il canadese Ryder Hesjedal (primo successo canadese in un grande giro a tappe) su Joaquin Rodriguez e Thomas De Gendt, per il primo podio tutto straniero dal 1995, ma già si pensa alla edizione del Giro d'Italia 2013.

Naturalmente gli organizzatori devono provvedere alla progettazione di un evento così importante con largo anticipo e sembra, ormai, scontato che l'anno prossimo il Giro d'Italia 2013 partirà da Napoli, dando più spazio e visibilità al Sud Italia, quest'anno fortemente trascurato e penalizzato a causa della partenza dalla Danimarca.

Secondo voci che dovrebbero essere attendibili, il Giro d'Italia 2013 dovrebbe sviluppare il proprio percorso con tappe che dalla Campania andrebbero verso la Calabria e da qui alla Puglia, per poi risalire la penisola lungo la costa adriatica, affrontare le Dolomiti e le altre montagne del Nord-Est per poi puntare verso il Piemonte e terminare infine a Milano; la partenza da Napoli sarebbe sicuramente una scelta ad effetto, dato che si tratta di una delle città più importanti, belle e conosciute al mondo.

Probabilmente il primo giorno di gara sarà caratterizzato da una cronometro individuale con i ciclisti che toccheranno i luoghi più suggestivi di Napoli; ma c'è anche una seconda ipotesi, con partenza della cronometro del primo giorno sull'Isola di Ischia e seconda tappa che parte da Napoli e arriva in un'altra città del sud Italia.

 

Per ora sono solo ipotesi, la certezza l'avremo nel prossimo mese di ottobre, quando ci sarà la presentazione ufficiale del Giro D'Italia 2013; la partenza dalla Campania sembra, comunque, sicura e al 99%, durante la risalita lunga la costa Adriatica, ci sarà una deviazione a Firenze, dove l'anno prossimo si disputeranno i mondiali di ciclismo, e la tappa del Giro d'Italia 2013 fungerebbe da "pre-mondiale".

Written by Luca Petrella modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment