formula uno: scambio massa-kubica nel 2011?La notizia si è diffusa in queste ore: nel 2011 ci potrebbe essere uno scambio di sedile tra Felipe Massa e Robert Kubica.

La clamorosa notizia è stata diffusa dalla televisione spagnola anche se in realtà non esiste nessuna conferma al riguardo.

Secondo l'emittente, nonostante i contratti già firmati con le proprie scuderie di Formula Uno, lo scambio sarebbe possibile.

Felipe Massa sarebbe deluso della sua stagione e si sentirebbe ormai solamente una seconda guida in Ferrari.

In Renault, invece, il ferrarista potrebbe diventare la prima guida del team.

Robert Kubica, d'altro canto, vorrebbe "crescere" ed entrare a far parte di un team di prim'ordine.

Più volte si era già parlato di un suo possibile approdo in Ferrari ma alla fine non se ne era mai fatto nulla.

Robert Kubica poi è anche in ottimi rapporti con lo spagnolo Fernando Alonso.

Vitaly Petrov, compagno di team in Renault di Robert Kubica, starebbe invece per approdare alla Lotus.

Voci diverse vorrebbero poi anche vedere un ritorno di Kimi Raikkonen in Formula Uno a partire dal 2011.

Il finlandese potrebbe rientrare nel Circus nella scuderia Renault proprio a fianco del suo ormai ex compagno di squadra Felipe Massa.

Questa ipotesi pare però molto remota visto che Kimi Raikkonen sembra avere tutte le intenzioni di continuare a prendere parte al mondiale rally.

Non ci resta che attendere per vedere se queste voci hanno un fondo di verità o se si tratta solamente di notizie diffuse per movimentare un po' un mercato piloti privo di sorprese per il prossimo anno.


«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.