Formula 1 Gran Bretagna 2017: risultati prove libere, curiosità e anticipazioni gara con orari diretta  streaming
Formula 1 Gran Bretagna 2017: risultati prove libere, curiosità e anticipazioni gara con orari diretta streaming

Formula 1, GP Silverstone: quali i risultati delle prove libere? Quali le anticipazioni su qualifiche e gara? Nell'articolo che segue paleremo dei risultati delle prove libere, vi racconteremo alcune curiosità sul Gran Premio di Silverstone e vi diremo gli orari e dove vedere la gara del Gran Premio di Gran Bretagna.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

Gran Premio Formula 1 2017: Gran Bretagna.

Tutto pronto a Silverstone per la decima prova del mondiale di Formula Uno.

Oggi, Venerdì 14 luglio 2017, il circo della Formula 1 ha aperto di nuovo i battenti per quella che si preannuncia come una gara decisiva per comprendere le sorti di un mondiale che fino a questo momento della stagione, si è rivelato combattuto e a tratti sorprendente.

Noi come spesso facciamo vi diamo le anticipazioni e vi diciamo alcune curiosità sulla prossima sfida di Formula 1

Dopo l'ultimo Gran Premio d'Austria corso solo la settimana scorsa ha confermato il buon momento della Mercedes che nell'occasione ha portato a casa una vittoria con Bottas e che si è ripresa la testa della classifica costruttori con 287 punti lasciandosi alle spalle la Ferrari che nell'ultimo Gran Premio è andata in affanno, seppur arrivando sul podio, che adesso si trova a rincorrere a 254 punti.

Il Gran Premio di Silverstone sarà quindi decisivo per comprendere le forze in campo, ma già dalle prime prove libere la Mercedes sembra una spanna sopra anche se dal Cavallino non disperano e continuano le evoluzioni tecniche.

Una piccola curiosità: a Silverstone la Ferrari ha vinto il suo primo Gran Premio del Campionato di Formula 1 nel 1951.

In Gran Bretagna, quindi, la Mercedes parte favorita, lo scorso anno fu Hamilton (lo ha fatto per tre anni consecutivi)  a vincere arrivando davanti a Verstappen e Rosberg.

Per Sebastian Vettel, che attualmente guida ancora la classifica piloti del mondiale di Formula 1, l'ultima vittoria a Silverstone risale nel 2009, quando il pilota tedesco guidava la Red Bull.

Nelle prime prove libere il primo tempo è stato fatto segnare da Bottas che ha preceduto Hamilton, mentre le Ferrari si sono dovute accontentare del 5 posto di Raikkonen e del sesto di Vettel che, comunque,ha fatto dei test.

Il pilota tedesco del cavallino ha provato lo Shield protettivo montato davanti all'abitacolo.

Secondo le prime considerazioni del pilota ferrari, anche autore di un'uscita di pista alla Becketts, lo schermo protettivo non è male ma va un po' migliorata la visibilità frontale. 

 

GP Silverstone: orari qualifiche, gara e diretta

Se le Prove libere  quindi sono andate con i risultati sopra indicati c'è attesa adesso per l'avvicinamento alle qualifiche e alla gara che si correrà Domenica 16 luglio.

Sabato 15 luglio  si disputeranno prima le prove libere 3 alle ore 11, visibili in diretta su diretta su Sky Sport F1  e in differita ore 18,00 su Rai Sport.

Le qualifiche del GP di Silverstone si disputeranno invece sabato 15 luglio alle ore 14,00 in diretta su Sky Sport F1 e in differita ore 19,25 su Rai2.

Domenica 16 luglio lo start della decima prova valida per il mondiale di Formula 1 2017 è previsto alle ore  14,00 sempre in  diretta su Sky Sport F1 e in differita differita su Rai 2 alle ore 21,00.

I piloti dovranno affrontare 52 giri su un circuito abbastanza lineare di poco più di 5 mila metri, con 18 curve, sette a sinistra e undici a destra.

A Silverstone Lewis Hamilton ha vinto gli ultimi tre anni consecutivi, leggi qui la nostra valutazione del Gran Premio di Silverstone del 2015, riuscirà Vettel a fermarlo?

 

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Autosprint, Corriere dello Sport.

Per l'immagine: derapate

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Carmelo Riccotti La Rocca, il Capo Redattore (leggi la sua biografia).

Log in to comment