valentino rossiLa notizia era nell'aria del mercato piloti del Mondiale Moto GP 2012 ormai da diversi giorni ed ora è arrivata l'ufficialità: ci si aspettava il comunicato della Yamaha oppure di Valentino Rossi in persona, ma, invece, è arrivato direttamente quello della Ducati, che annuncia, così, la fine del rapporto con il pilota italiano.

Dunque, la Ducati e Valentino Rossi si separeranno alla fine del Motomondiale 2012, mettendo la parola fine ad un rapporto in realtà mai iniziato; arrivato in Ducati due stagioni fa, il matrimonio tra la scuderia italiana e il pluricampione del mondo Valentino Rossi non è mai sbocciato, complice uno scarso feeling tra il pilota e la moto.

In questi due anni, troppe ombre e pochissime luci nei gran premi di Valentino Rossi in sella alla Ducati; l'Italia da tempo aspettava di vedere il suo pilota più rappresentativo in forza alla scuderia motociclistica italiana più prestigiosa, ma ogni attesa è stata tradita da risultati a dir poco negativi.

Valentino Rossi, dunque, concluderà il motomondiale 2012 in sella alla Ducati; entro il giorno di Ferragosto arriverà poi l'attesissimo annuncio della Yamaha che ufficializzerà il suo ritorno nella scuderia giapponese, dove Valentino Rossi ha vinto tanto prima dell'approdo in Ducati.

Valentino Rossi sarà la seconda guida della Yamaha fino al 2014; la sua intenzione è quella di chiudere la carriera in Yamaha e affiancare lo spagnolo Jorge Lorenzo, che più volte aveva sponsorizzato il suo ritorno alla scuderia nipponica.

 

La Ducati, intanto, rinnovato il contratto con lo statunitense Nicky Hayden, sta completando la definizione della squadra che gareggerà nel Motomondiale 2013, sperando di ottenere risultati decisamente più incoraggianti rispetto a quelli arrivati con Valentino Rossi.

Per la sostituzione di Valentino Rossi, la Ducati sta pensando al giovane inglese Scott Redding, attualmente impegnato nel campionato Moto 2 con la Kalex del team  Marc VDS Racing Team; il giovane britannico piace molto a Vittoriano Guareschi, ma se ne riparlerà nei prossimi giorni del mercato piloti del Mondiale Moto GP 2012.

Written by Luca Petrella modificated by AdminGat

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment