MOTOGPDopo il Gran Premio di Aragon 2011 disputato due domeniche fa, torna il motomondiale 2011 con il Gran Premio del Giappone in programma nel circuito di Motegi.

 

Nel Gran Premio di Aragon 2011 la vittoria è andata all'australiano Casey Stoner su Honda, ormai vicinissimo al titolo visto il grande vantaggio nei confronti di Jorge Lorenzo in classifica piloti.

Al secondo posto si è piazzato Daniel Pedrosa davanti a Jorge Lorenzo, con Marco Simoncelli finito quarto, ma dopo aver accarezzato il sogno di conquistare il podio.

Male ancora la Ducati con Valentino Rossi in pienissima crisi: dopo la partenza ai box non è riuscito a far meglio del decimo posto, dopo grandissimi problemi.

E che cosa ci dovremo aspettare in questi giorni di prove e gara del Gran Premio del Giappone 2011? La Honda resta la moto migliore con la Yamaha pronta ad inserirsi nella lotta.

 

Ma ora vediamo nel dettaglio gli orari del Gran Premio del Giappone 2011 classe motogp:

Venerdì 15 luglio 2011

Prove libere 1 03.10-03.55

Prove libere 2 07.10-07.55

Sabato 16 luglio 2011

Prove libere 3 03.10-03.55

Qualifiche 06.55-07-55

Domenica 17 luglio 2011

Warm Up 02.40-03.00

Gara 08.00

 

Le qualifiche e la gara del Gran Premio del Giappone 2011 naturalmente le potrete vedere in diretta tv su Italia 1, come di tradizione ormai da parecchi anni.

Per quanto riguarda il meteo del Gran Premio del Giappone 2011, il tempo è rischio pioggia per tutto il week end, soprattutto nelle giornate di venerdì e domenica.

 

Appuntamento allora alle prossime sessioni del Gran Premio del Giappone 2011.

Alessandro Bechis

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.