casey stonerSi è corso nel pomeriggio il Gran Premio d'Olanda 2012, ad Assen, valido per la settima prova del motomondiale 2012; ha vinto Casey Stoner, seguito dall'altra Honda del connazionale Dani Pedrosa.

Importantissimo successo, dunque, in chiave mondiale, per l'australiano Casey Stoner, che, approfitta del ritiro, sfortunato, di Jorge Lorenzo su Yamaha; Stoner guadagna, infatti, quei 25 punti che lo separavano dal rivale spagnolo e lo appaia ora in testa alla classifica piloti del motomondiale 2012 con 140 punti, mentre Dani Pedrosa sale a 121 punti.

La svolta della gara al GP d'Olanda 2012 arriva subito alla partenza, quando Dani Pedrosa supera tutti e beffa al via il compagno di scuderia Casey Stoner; lo imita Bautista, che ha una partenza a razzo, ma sfortunamente si dimentica di frenare e travolge il leader del mondiale Jorge Lorenzo, costretto, senza colpe, al ritiro immediato.

Gara subito in discesa, dunque, per la coppia della Honda Stoner e Pedrosa che si è immediatamente staccata dal resto del gruppo; Stoner è rimasto incollato alla ruota del connazionale fino a metà gara, poi l'ha superato ed è andato via, senza essere più impensierito da Pedrosa che si è dovuto accontentare del secondo posto al GP d'Olanda 2012.

Altra lotta a due anche per il terzo posto, protagonisti Dovizioso e Ben Spies; a metà gara l'italiano ha avuto un momento di crisi, ma si è rifatto prontamente riavvicinandosi alla moto dell'americano, superato poi all'ultimo giro, alla conquista del gradino più basso del podio.

 

Grande lotta anche per il quinto posto, alla fine andato all'inglese Crutchlow; ancora una volta sfortunato Valentino Rossi su Ducati, che, a metà gara, è dovuto rientrare ai box per sostituire una gomma danneggiata, accontentandosi così solamente del 13° posto finale.

Dopo il GP d'Olanda 2012, la classifica piloti del motomondiale 2012 vede ora la coppia Stoner-Lorenzo guidare a quota 140 punti, con Pedrosa primo inseguitore a 121; balzo in avanti per Crutchlow, a 77 punti, e Dovizioso a 76 punti, seguito dal connazionale Valentino Rossi, fermo a 61 punti.

Written by Luca Petrella modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment