Immagine Logo Tuffi: la Cagnotto si impegna per la finale.

La nostra splendida atleta, l’angelo dei tuffi, Tania Cagnotto non si arrende dopo l'incidente in motorino di tre settimane fa nel quale si è fratturata un polso e già sogna la finale ai mondiali di Shanghai, in programma sino a l 3 Luglio.

Durante la presentazione del Fina Grand Prix di Bolzano (la Cagnotto non vi ha partecipato come atleta),l'azzurra ha fatto intendere che sarà in gara a Shanghai e che non farà la comparsa ma sarà competitiva e si giocherà l’accesso alla finale. Il Grand Prix sarà ospitato questo fine settimana al piscina aperta  del Lido di Bolzano.

 

Il fatto di essere l'ultima prova di spessore prima dei mondiali di luglio ha fatto sì che la tappa bolzanina della rassegna internazionale si presenti ai nastri di partenza con ottime credenziali.

Saranno ben 25, infatti, le nazioni rappresentate, per un totale di 200 partecipanti.

Tra questi molti big dei tuffi a livello mondiale, come ad esempio la cinese Wang Xin campionessa olimpica in carica dalla piattaforma dei 10 metri sincro.

Comunque ora la nostra squadra di nuoto è a  Shangai e Tania si è allenata dalle 12 alle 13 (era l’alba in Italia).

Ultimi tuffi di preparazione per la Cagnotto che questa notte inizierà l’avventura mondiale iniziando con il sincro dal trampolino dei 3 metri insieme alla sua compagna di avventura ed amica Francesca Dallapè.


Abbiamo visto la Cagnotto distesa, sorridente ed un tutore sul polso è l’ultimo ricordo di quell’incidente.

Ma è anche un handicap per l’equilibrio di una nuotatrice, specie nel sincronizzato.

Sembra che, comunque, Tania abbia ritrovato la serenità e se l’ha ritrovata significa che si sente preparata al meglio.

Oggi avrà anche visto l’allenamento del probabile oro nel sincro, la coppia Wu Minxia e He Zi.

 

Ma Tania sembra aver ritrovato la forma dopo il lungo stop.

Oggi nella stessa sessione di allenamento si sono tuffate le cinesi la coppia che difficilmente troverà rivali sulla strada dell’oro.

Vederle in azione è sempre uno spettacolo e dall’Italia, per non doversi alzare nel corso della notte, si potranno ammirare tra le 11,15 e le 12 di domani mattina, nella finale del 3 metri sincro.

Finale alla quale tutti ci auguriamo parteciperanno Tania e Francesca, vicecampionesse del mondo in carica della specialità e, dietro alle cinesi, una delle due o tre coppie più forti del mondo.

Written by Mario Lombardi modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment