Immagine Logo Tuffi

Tania Cagnotto e Maria Marconi sono entrambe tra le 12 atlete scelte per la finale di dopodomani su trampolino da 1 metro.

Qualche difficoltà per Tania che ha iniziato la serie molto male risultando ventesima dopo il terzo tuffo.

Ma la classe di Tania Cagnotto non ha bisogno di essere messa in discussione ed ha però sfoderato la sua classe nel quarto e soprattutto nel quinto tuffo che le ha permesso di risalire in 12^ posizione, l’ultima utile per disputare la finale, con 253.15 punti.

 

Forse la nostra atleta ha preso un po’ sottogamba la gara, ancora scottata dall’esito della gara sincronizzata convinta che la gara dal metro fosse più facile ma a livello gambe non ha tanta spinta.

Si è dimostrata dispiaciuta proprio per la gara sincrono, più che altro per la sua compagna ed amica Francesca Dallapè con cui è giunta al sesto posto.

Le dispiace perché non ha potuto essere la compagna ideale ma, al contrario, è stata una compagna incerrottata.

Ora vuole concentrarsi per la finale da 1 metro e disputare la gara da 3 metri.

Oggi è una giornata di riposo e Tania Cagnotto non vorrebbe allenarsi, ma staccare del tutto la spina.

Bisogna comprendere che ha dovuto effettuare in poco tempo una preparazione lasciata da parte per il noto infortunio.

Ed un conto è mancare un allenamento lontano da una gara ed una settimana vicino la gara. Avremo in finale la nostra Tania Cagnotto, ma non solo.

 

Ci sarà anche Maria Marconi, l’altra azzurra in gara che ha è giunta 6° nelle eliminatorie con il punteggio di 264,25 punti.

In finale può naturalmente migliorare perché nelle eliminatorie si è un po’ risparmiata senza spingere al massimo.


Simpaticamente si è fatta tatuare un messaggio per lei: “Big girls don't cry” perché troppo emotiva e spesso piange e desidera imparare a gestire l’emotività.

Niente finale per Francesco Dell'Uomo e Maicol Verzotto che si sono piazzati al tredicesimo posto con 361,86 punti nelle eliminatorie del sincro piattaforma da 10 m.

Written by Mario Lombardi modificated by Manager_Igor Scarabel

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???»
... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Log in to comment