Sofia, Federica e Nadia: alla grande
Sofia, Federica e Nadia: alla grande. 

Trionfo azzurro a Bad Kleinkircheim: podio tutto italiano nella discesa libera con Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini rispettivamente prima, seconda e terza sulla pista austriaca. La gara resa è stata particolarmente problematica e difficile dalle condizioni meteo che hanno determinato l'abbassamento della partenza eliminando le prime tre curve. Molto bene anche Marta Bassino, in gara con il pettorale numero 45, decima con il tempo di 1:06.08 (+2.08 da Goggia). Per la borgarina dell'Esercito si tratta del miglior risultato in carriera nella specialità.

Copyright © All Rights Reserved - We-News.com

La valanga azzurra e la valanga rosa appartengono ad altri tempi e ad altre epoche.

Ma è certamente una splendida tripletta per l'Italia quella delle tre discesiste italiane che hanno colorato di azzurro la pista austriaca di Bad Kleinkircheim.

Tutto questo è stato umanamente condito da un'altra prestazione da brividi di Nadia Fanchini (sabato quinta nel superG) che ha voluto dedicare tutto alla sorella e compagna di squadra Elena che sta attraversando un momento particolare per la sua salute.

Insomma una giornata storica per lo sci alpino italiano al femminile, con la tripletta nella discesa libera di Bad Kleinkircheim grazie a Sofia Goggia, Federica Brignone e Nadia Fanchini, tutte e tre prime con un podio tutto azzurro.

Dal canto suo esulta anche Marta Bassino: ha concluso al decimo posto, suo miglior risultato in carriera in questa specialità, nella quale era entrata in zona punti solo una volta, a La Thule quasi due anni fa, quando arrivò 26esima.

Per Marta è una bella soddisfazione, che arriva al termine di un periodo difficile: "È stata una gara tosta, mi ha fatto piacere che abbiano tolto la parte in piano, rendendo così il percorso molto tecnico. Avevo un conto in sospeso dopo il supergigante di ieri e non potevo sperare in un risultato migliore in questa giornata da ricordare per noi".

In ogni caso il trionfo senza precedenti per lo sci azzurro è il podio tutto italiano nella discesa di Coppa del Mondo di Bad Kleinkircheim: prima Sofia Goggia in 1.04.00, 2' Federica Brignone in 1.05.10 e terza Nadia Fanchini in 1.05.45.

Si e' gareggiato sulla pista intitolata al leggendario campione locale Franz Klammer solitamente riservata alle gare uomini. 

Ha detto Nadia Fanchini: "Una giornata fantastica per il nostro sci, una prestazione incredibile. Non e' stato facile per me che vengo da una serie di infortuni ed operazioni alle ginocchia e per quello che sta succedendo a mia sorella Elena. Ma è stata una grande impresa che dedico proprio a lei"

La vincitrice Sofia Goggia: "Oggi è stata una giornata pazzesca, ho sentito davvero qualcosa di speciale nella mia sciata".

La gioia di Federica Brignone: "Le gare con un fondo ghiacciato come oggi sono le condizioni che ci esaltano. Sono gare in cui bisogna 'aver pelo' per scendere veloci. Sono stata anche fortunata perche' abbassando la partenza a quella del superG hanno tolto il pianetto iniziale".

Per Sofia è il terzo successo in carriera ed il 17esimo podio; per Nadia Fanchini, a 31 anni, è invece il il 14esimo podio in carriera con due successi; per la Brignone è il 23esimo podio in carriera con 7 vittorie.

«Quanto ti è piaciuto questo articolo???» ... Aiutaci:

1) Condividendolo sui Social Network;

2) e Registrandoti per Commentarlo QUI sotto.

Grazie di cuore!

 

FONTI:

Per il contenuto: Sci: 3 azzurre sul podio in discesa Bad, ansa.it, 14 gennaio 2018.

Per l'immagine: www.we-news.com 

N.B. L'autore di questo articolo manleva da ogni qualsivoglia responsabilità questo sito e chi vi ci lavora per qualunque danno arrecato. Se pensi che ci sia stato dichiarato il falso e/o siano state commesse delle infrazioni legali, scrivici per poterti mettere in contatto direttamente con l'autore che si assume il 100% della responsabilità.

Articolo scritto da:

Mauro Suma, il Direttore Responsabile (leggi la sua biografia).

Log in to comment